rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca Villa di Briano

Coronavirus, Villa di Briano si sveglia nel dolore: c'è la prima vittima

Un uomo contagiato ha smesso di lottare stanotte, il cordoglio di tutta l'amministrazione e del sindaco Della Corte

E' una giornata triste per tutta la comunità di Villa di Briano: un 71enne contagiato da Covid-19 non ce l'ha fatta. Una notizia che ha sconvolto il popolo brianese e lo stesso sindaco Luigi Della Corte che stamattina è stato avvisato dall'Asl. Un 'colpo' tremendo anche per il primo cittadino che sperava il contagiato potesse tornare il prima possibile a casa. Ed invece così non sarà visto che dopo il ricovero in ospedale le condizioni della persona contagiata sono gradualmente peggiorate fino a stanotte, quando il suo cuore ha smesso di battere.

Non potrà nemmeno essere celebrato il funerale in chiesa a causa delle restrizioni dovute proprio a questo maledetto virus. Il sindaco con un messaggio breve si stringe inforno alla famiglia della persona venuta a mancare: "Una notizia che non avrei mai voluto dare. Purtroppo uno dei due nostri fratelli brianesi contagiati non ce l'ha fatta. Non ho parole in questo momento. Il Sindaco di Villa di Briano e tutta l'Amministrazione, a nome di tutti i cittadini brianesi, esprimono profondo cordoglio e sentimenti di vicinanza alla famiglia per la perdita del proprio congiunto. Con profondo dolore porgiamo le più sentite condoglianze".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Villa di Briano si sveglia nel dolore: c'è la prima vittima

CasertaNews è in caricamento