menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, San Prisco piange la seconda vittima: è un uomo di 44 anni

L'annuncio commosso del sindaco: "Complicazioni hanno aggravato il suo quadro clinico"

E' morto in ospedale un uomo di 44 anni di San Prisco contagiato dal Coronavirus. Lo ha reso noto il sindaco Domenico D'Angelo attraverso i suoi canali ufficiali. Si tratta della seconda vittima che colpisce la comunità dove si sono verificati 8 casi: un prezzo altissimo.

"Questa emergenza ha deciso fin da subito di mettere a dura prova la nostra comunità - fa sapere D'Angelo - Ci abbiamo sperato fino alla fine con le nostre preghiere, ma delle complicazioni intervenute nei giorni scorsi hanno aggravato un quadro clinico di per sé già critico. Viene a mancare un genitore, una persona perbene e soprattutto una persona che aveva ancora una vita davanti. Ai genitori e ai parenti tutti giungano le nostre più sentite condoglianze. A tutti i nostri concittadini si chiede di essere vicini con le preghiere alla famiglia e di rispettare con discrezione il dolore dei familiari".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento