Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Sant'Arpino

Due morti in poche ore, il Covid fa sempre più paura

Tre le vittime in appena 48 ore. Una comunità sconvolta dai decessi

Sant'Arpino piange due vittime in pochissime ore, che diventano tre guardando alle ultime 48 ore. E siamo già a 4 morti dall'inizio della pandemia. Un 'bollettino' tragico quello che purtroppo è costretto a presentare ai suoi concittadini il sindaco Giuseppe Dell'Aversana. Una intera comunità in lutto perché al di là dell'età, che sia giovane o anziano, non si può mai accettare che qualcuno se ne vada via dagli affetti dei familiari a causa di questo terribile e al tempo stesso maledetto Covid-19. 

Il virus ha fatto un'altra vittima e si tratta di una "persona anziana ricoverata da alcuni giorni in ospedale - dice il sindaco -. Risultato positivo al Covid era in condizioni di salute precarie. Sono ora tre le vittime di questa seconda ondata di pandemia covid. Alla famiglia formulo sentite condoglianze a nome mio e di tutta l’amministrazione comunale ed invio un forte abbraccio a nome di tutta la comunità santarpinese. Stiamo vivendo giorni difficili che impongono a tutti noi prudenza e rispetto delle regole per uscire fuori da questa terribile pandemia".

Poche ore dopo è arrivata la notizia di un nuovo decesso: "Un'altra persona anziana è morta dopo la positività al Covid. Era a casa sua, assistito dai familiari da tempo per problemi di salute. Il Covid è stato il colpo fatale. Salgono quindi a quattro le vittime covid del nostro comune in questa seconda ondata di pandemia. Oggi è una giornata nera, si terranno al cimitero , senza assembramenti, i funerali della giovane vittima di ieri, nel mentre abbiamo ricevuto il triste annuncio di altri 2 decessi in poche ore".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due morti in poche ore, il Covid fa sempre più paura

CasertaNews è in caricamento