Muore di Covid a 60 anni dopo il ricovero in ospedale

Tragedia a Carinaro dove c'è la prima vittima del virus. Il sindaco: "Non aveva alcuna patologia pregressa"

C'è la prima vittima del Covid a Carinaro. Lo rende noto il sindaco Nicola Affinito. "Si tratta di un nostro concittadino sessantenne che non presentava alcuna patologia pregressa ed è deceduto presso la struttura ospedaliera in quanto ricoverato d’urgenza ieri sera per un aggravamento delle sue condizioni di salute", fa sapere il primo cittadino.

Affinito ha espresso "le più sentite condoglianze da parte di tutta l’amministrazione comunale alla famiglia e a tutti parenti che purtroppo non possono esprimere la loro vicinanza con un saluto in quanto per protocollo sanitario non è possibile presenziare al rito religioso funebre e alla sepoltura". Una notizia che offre maggiore consapevolezza "della gravità che comporta il contagio e soprattutto della tempestività delle azioni che devono essere poste in essere all’interno del nucleo familiare in caso di sintomi che prevedono l’eventualità di un possibile contagio", conclude.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento