Scopre di essere positiva e viene colta da malore, muore a 50 anni

La donna era in isolamento domiciliare insieme alla figlia: inutili i soccorsi

Una donna, 50enne, di Pietramelara è la prima vittima del Covid-19 nella piccola comunità. La signora viveva in una abitazione in via Croci ed era da alcuni giorni in isolamento domiciliare insieme alla figlia perché contagiate da questo maledetto virus. Non aveva avuto bisogno del ricovero ma stamattina sembrerebbe che sia stata colta da un malore improvviso che le ha stroncato la vita. La figlia ha chiesto immediatamente l'intervento del 118 ma all'arrivo dei soccorsi non c'era nulla da fare. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri e gli uomini della polizia municipale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento