menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sindaco De Filippo ha accompagnato al cimitero la salma di Gaetano Giglio

Il sindaco De Filippo ha accompagnato al cimitero la salma di Gaetano Giglio

L’ex presidente della Pro Loco morto dopo aver contratto il Covid

Il sindaco accompagna la salma al cimitero: “Ero suo amico. Maestro di vita e professionista di valore”

Nell’ultimo viaggio terreno ha potuto avere al suo fianco solo il sindaco “da amico sincero” come ha sottolineato Andrea De Filippo che oggi ha salutato Gaetano Giglio, 83 anni, ex presidente della Pro Loco. “Questo maledetto virus - ha aggiunto il primo cittadino - priva Maddaloni di uno dei suoi figli migliori, ma rimarrà sempre nei nostri cuori il ricordo della sua passione sincera, della sua professionalità e del suo carattere generoso”. De Filippo ricorda Giglio come “un uomo buono, generoso e innamorato della sua città. A Maddaloni ha dato tanto in termini di passione, professionalità ed impegno per la promozione culturale e turistica. Rimarrà sempre nei miei ricordi l’immagine dei lunghi pomeriggi e delle interminabili serate trascorse insieme a lui e a Salvatore Cardillo per preparare le relazioni ai bilanci e ai consuntivi. Maestro di vita, padre esemplare, professionista di valore. Oggi l’ho accompagnato nel solitario ultimo viaggio non come sindaco, ma come amico affezionato e sincero. Alla famiglia giungano i sensi della più profonda vicinanza in questo momento di dolore”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento