rotate-mobile
Cronaca Santa Maria Capua Vetere

Coronavirus, Agostino non ce l'ha fatta: dolore a Santa Maria Capua Vetere

Il 48enne è il fratello del commissario cittadino di Forza Italia Francesco Russo. Il ricordo di Magliocca

Agostino non ce l'ha fatta. Si è spento in Germania, a Koblenz, dove era stato trasferito da Cremona, dove viveva, per le cure del Coronavirus

E' una tragedia immensa quella che ha colpito Santa Maria Capua Vetere che ha perso un suo figlio, Agostino Russo di appena 48 anni. L'avvocato ha lottato come un leone fino a piegarsi a quel nemico invisibile chiamato Covid 19.

La famiglia Russo era molto nota nella città del Foro. Francesco, fratello di Agostino, è il commissario di Forza Italia di Santa Maria Capua Verere. "Esprimo a nome mio e di tutto il coordinamento provinciale di Forza Italia Caserta profondo cordoglio per la dipartita di Agostino Russo, fratello del commissario cittadino di Santa Maria Capua Vetere. A Francesco ed a tutti i familiari giunga l’abbraccio di tutto il coordinamento in un momento così difficile", fa sapere il coordinatore provinciale degli azzurri Giorgio Magliocca.

"Ci uniamo alla sofferenza della famiglia e dei parenti in questo momento di grandissimo dolore", ha fatto sapere l'amminisrrazione comunale in una nota.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, Agostino non ce l'ha fatta: dolore a Santa Maria Capua Vetere

CasertaNews è in caricamento