Coronavirus, donna di Marcianise muore dopo il ricovero

La vittima aveva 80 anni ed era al Polo Covid di Maddaloni. E' la sesta persona deceduta in città

La donna è morta in ospedale

Marcianise piange un'altra vittima per il Coronavirus. Si tratta di una donna di 80 anni che era ricoverata al Polo Covid di Maddaloni. Lo rende noto il commissario Michele Lastella al quale è giunta in queste ore la comunicazione ufficiale dell’Unità di Crisi della Regione Campania.

"Nei confronti di tutti coloro che avevano avuto contatti con la signora, erano state adottate le cautele necessarie alla circoscrizione del contagio, tra cui la quarantena obbligatoria, l’osservazione e i prelievi per i tamponi - si legge nella nota - Il Commissario Straordinario e l’Amministrazione tutta esprimono il loro profondo cordoglio e la loro sincera vicinanza alla famiglia della vittima del coronavirus e partecipano all’immenso dolore dei familiari e a quello dell’intera cittadinanza per la grave perdita". Si tratta della sesta vittima in città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

  • Morti altri 8 pazienti ricoverati col Covid: 589 nuovi positivi nel casertano

  • Quasi 2mila guariti nel casertano. Cala percentuale dei positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento