Mondragone diventa la città casertana con più contagi: 18 certificati nelle ultime 24 ore

Salgono a 35 le persone attualmente positivi in provincia: 22 sono in quarantena dopo essere entrato in contato coi pazienti

Mondragone diventa ufficialmente la città più contagiata per l’emergenza coronavirus in provincia di Caserta. I dati dell’Asl Caserta confermato le notizie date in anteprima da Casertanews: altri 18 tamponi hanno dato esito positivo nelle ultime 24 ore, per un totale di 29 da domenica, quando ci sono stati i primi due casi certificati all’ospedale di Sessa Aurunca. In totale, dall’inizio della pandemia da Covid-19, a Mondragone sono stati certificati 40 casi (con 8 guariti e 3 decessi).

Così scappano dalla 'zona rossa' | VIDEO

Aumentano, dunque, anche le persone attualmente positive che sono monitorate dai team Covid dell’azienda sanitaria locale (ad oggi sono 35) e quelle in quarantena dopo essere state in contatto coi pazienti (+4 rispetto a 24 ore fa). In totale nelle ultime ore sono stati processati 502 tamponi, quasi tutti dedicati ai residenti dei Palazzi Cirio di Mondragone, diventati lunedì ‘zona rossa’ dopo il provvedimento adottato dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca. 

curva contagi asl caserta 24 giugno-2

Il nodo vero che ancora non si riesce a risolvere è quello di convincere i residenti dei Palazzi Cirio, in larga parte di estrazione bulgara, a rimanere confinati nelle proprie abitazioni. Durante la notte, infatti, a decine hanno lasciato la zona rossa per poter andare a lavorare nelle campagne, senza attenersi ai provvedimenti adottati dal Presidente della Regione Campania.

Un problema non di poco conto che è al vaglio anche del questore Antonio Borrelli, che nei giorni scorsi si è recato personalmente a Mondragone per verificare la situazione, accompagnato dal sindaco Virgilio Pacifico. Quest’ultimo deve fare i conti anche col rapporto tra cittadini bulgari ed italiani, che hanno manifestato, in modo alquanto palese, le difficoltà nella convivenza a pochi metri di distanza. La tensione è altissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso ma rinuncia al lavoro in Comune a tempo indeterminato

  • Klaus Davi fa ballare la techno al figlio di Sandokan per pubblicizzare il nuovo libro | VIDEO

  • Nel casertano un salvadanaio da 2,4 milioni di euro depositati alle Poste

  • Ex carabiniere si lancia con l'auto contro la caserma: fermato

  • Lutto a scuola, muore professoressa di 56 anni

  • Oltre 900 nuovi casi e 3 vittime del Covid. Aumenta percentuale positivi

Torna su
CasertaNews è in caricamento