Mini focolaio di contagi in un'azienda scoperto grazie ai test a tappeto

Dalla positività di un ragazzo di Mondragone sono emersi anche due di Falciano ed uno a Sessa e Carinola. Sono tutti asintomatici: per loro è stata disposta la quarantena

Ora è praticamente ufficiale: c’è un nuovo mini focolaio di contagi da coronavirus in provincia di Caserta. Sono tutti dipendenti di un’azienda ubicata a Falciano del Massico che sono stati sottoposti a tampone dopo che un ragazzo di Mondragone ha deciso di sottoporsi al test nella città del litorale dopo le decine di casi che hanno riguardato i Palazzi Cirio. 

Due di questi sono proprio a Falciano del Massico, come conferma il sindaco Erasmo Fava che già in mattinata aveva ufficializzato la prima positività. “Purtroppo un secondo caso di positività è stato registrato per un cittadino domiciliato a Falciano del Massico (si tratta di una donna, nda), contagio avvenuto con molta probabilità per il contatto diretto che il soggetto ha avuto sul luogo di lavoro con altri colleghi positivi al Covid. In accordo con l’Asl abbiamo attivato la quarantena obbligatoria per i cittadini che nei giorni scorsi sono venuti a contatto con i soggetti positivi. Stiamo monitorando la situazione e come sempre confidiamo nella collaborazione dei cittadini per il rispetto delle norme di distanziamento e di igiene. Di concerto con i Carabinieri e la Polizia Municipale, abbiamo altresì incrementato i controlli sul territorio comunale per contenere gli assembramenti”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La positività del ragazzo di Mondragone ha permesso di scoprire che altre quattro persone (residenti a Falciano del Massico, Sessa Aurunca e Carinola) erano portatori del virus, sebbene siano tutti asintomatici. Questi test hanno permesso di mettere tutti in quarantena ed avviare il protocollo sanitario su tutti i familiari e le persone che sono entrate in contatto con loro negli ultimi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento