Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Coronavirus, medico di Lusciano risulta "falso positivo"

La conferma dal Moscati di Avellino dove il professionista lavora

Il medico è risultato negativo

Sospiro di sollievo per il medico di Lusciano, in servizio al Moscati di Avellino, risultato positivo al Coronavirus. Hanno dato esito negativo tutti i tamponi sugli otto operatori sanitari risultati in un primo momento "positivi". 

La conferma della “falsa positività” è arrivata sia dallo stesso Laboratorio di Microbiologia e Virologia della Città Ospedaliera sia dal laboratorio di riferimento regionale presso l’Ospedale “Cotugno” di Napoli, che poco fa ha trasmesso la comunicazione all’Azienda.

La notizia, riferisce AvellinoToday, è stata accolta con grande soddisfazione dal management aziendale, che si è rassicurato sulle condizioni di salute dei propri dipendenti e, nello stesso tempo, sulla tenuta delle misure di sicurezza adottate a tutela degli operatori, dei pazienti e di tutti gli utenti dell’ospedale. La negatività degli otto operatori sanitari al nuovo Coronavirus, inoltre, trova rispondenza anche nelle risultanze dell’indagine interna e dell’inchiesta epidemiologica effettuata dalla Asl di Avellino, le quali non avevano evidenziato alcuna esposizione a fattori di rischio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, medico di Lusciano risulta "falso positivo"

CasertaNews è in caricamento