Cronaca

I vigili urbani portano medicinali a marito e moglie positivi

Non sapendo come fare si sono rivolti al comando della polizia locale. Immediati i soccorsi

Gli agenti hanno portato a casa della coppia i medicinali

Una storia di ordinaria umanità. E' quella che arriva da San Nicola la Strada dove i vigili urbani sono corsi in aiuto di una coppia di coniugi, positiva al coronavirus, in isolamento presso la propria abitazione. 

Stamattina marito e moglie avevano bisogno di farmaci per curare il virus. Non sapendo a chi rivolgersi hanno contattato il comando della polizia municipale. Immediatamente si è attivata la catena dei soccorsi. I vigili urbani hanno ritirato la ricetta medica e si sono recati in farmacia per ritirare i medicinali. Successivamente li hanno recapitati ai diretti interessati.

"Sono stato contattato da queste persone che ci hanno ringraziato per questa azione - fa sapere il comandante Alberto Negro - Da parte mia un plauso alla pattuglia anticovid". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I vigili urbani portano medicinali a marito e moglie positivi

CasertaNews è in caricamento