Covid a scuola, liceo chiuso fino al 17 ottobre: via alla didattica a distanza

Alla base della decisione i “rilevanti problemi organizzativi dovuti alla gestione dei casi segnalati”

Scuola chiusa fino al 17 ottobre, ma intanto gli studenti continueranno a lavorare con la didattica a distanza. E’ la decisione ufficializzata oggi dal dirigente scolastico del liceo Pizzi di Capua, Enrico Carafa, che è stata deliberata dal Consiglio di istituto. “La deliberazione - si legge nella comunicazione - stata assunta per far fronte ai rilevanti problemi organizzativi dovuti alla gestione dei casi Covid segnalati”. Le lezioni in presenza, a meno di nuove disposizioni, riprenderanno “secondo il calendario di turnazione previsto” da lunedì 19 ottobre. Le lezioni a distanza saranno svolte secondo il normale orario scolastico e gli studenti dovranno essere regolarmente presenti. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz all'alba: 38 arresti. Fiumi di coca, marijuana ed hashish 'coperto' da vedette TUTTI I NOMI

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

  • Il Covid colpisce ancora: 187 nuovi positivi nel casertano

  • “Scuole riaperte da mercoledì”, ma De Luca spegne l’entusiasmo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento