Coronavirus, contagiato infermiere dell'ospedale di Caserta

L'uomo di 50 anni vive a Dragoni. Il sindaco: "Positivo al tampone eseguito sul posto di lavoro. E' asintomatico"

L'uomo lavora come infermiere all'ospedale di Caserta

C'è il primo caso di coronavirus a Dragoni. Lo conferma il sindaco Silvio Lavornia nell'annunciare alla cittadinanza del primo contagiato. Si tratta di un infermiere di 50 anni che lavora all'ospedale di Caserta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"A seguito di tampone eseguitogli sul posto di lavoro, è stata accertata la positività del nostro concittadino che è asintomatico - fa sapere Lavornia - A lui auguro, a nome mio personale, della amministrazione comunale e dell’intera popolazione dragonese, una pronta guarigione e rivolgo un saluto ed un abbraccio sincero, sicuro che tutto finirà presto e quanto prima tornerà alla sua vita normale insieme alla sua famiglia. Con l’Asl competente, si è già provveduto a porre in isolamento il nostro concittadino ed in quarantena domiciliare i suoi familiari, unitamente ad una serie di misure precauzionali per evitare il diffondersi del Coronavirus. Invito tutti a stare sereni perché con l’Asl monitoreremo la situazione passo dopo passo così da fornire al nostro concittadino ogni assistenza possibile e necessaria, ed alla sua famiglia tutto quanto previsto dai protocolli sanitari del caso".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento