Coronavirus, guarisce l'ultimo contagiato di Casapulla: raggiunta "quota zero"

Anche il secondo tampone eseguito sull'ultimo paziente positivo al Covid-19 è risultato negativo

Arrivano buone notizie dal comune di Casapulla sul fronte dell'emergenza coronavirus. La comunità, guidata dal sindaco Renzo Lillo, può gioire: raggiunta la quota zero contagi. Ad annunciarlo è stato il primo cittadino che ha spiegato: "Anche il secondo tampone eseguito sull’ultimo paziente di Casapulla positivo al Covid-19 è risultato negativo. Il nostro paese finalmente raggiunge zero contagiati tra la popolazione residente".

"Nonostante in questi mesi sul nostro territorio comunale ci siano stati 9 positivi, va riconosciuto il corretto comportamento delle persone che hanno avuto i casi di contagio nella propria famiglia e di tutti i casapullesi - ha sottolineato Renzo Lillo - Essere riusciti ad evitare la creazione di focolai è stato un ottimo risultato, giusto premio per tutti i sacrifici fatti nelle passate settimane".

"Oggi siamo in piena 'fase 2', dobbiamo continuare a tenere un comportamento corretto, certamente con meno pressione ma con altrettanta attenzione - ha concluso il sindaco di Casapulla - Oggi possiamo muoverci, uscire di casa, ma dobbiamo ricordarci che non è tutto finito, ricordiamoci che dobbiamo fare ancora qualche altro piccolo sacrificio per non vanificare tutti gli sforzi fatti".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento