La città torna 'Covid free': guarita anche la bimba di 6 mesi

Sono tutti guariti i 7 che erano risultati positivi al coronavirus

La città di Teano torna finalmente 'Covid free'. A dare questa splendida notizia a tutti i suoi concittadini è stato stamattina il sindaco Dino D'Andrea che ha voluto salutare questo 14 settembre con un sorriso visto che "la piccola Paola, sei mesi, è guarita" da questo maledetto virus del Covid-19. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quindi "dei 7 positivi a Teano oggi tutti guariti - dice con felicità il primo cittadino -. Ora che abbiamo un paese riportato a “zero contagi” dobbiamo ponderare bene l’apertura delle scuole. Vedremo dopo le elezioni che succederà e poi prenderemo una decisone di coscienza per la data della riapertura dei plessi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Francesco Martucci è il miglior pizzaiolo d'Italia: al secondo posto l'altro casertano Franco Pepe

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • De Luca a 'Porta a Porta' lancia l'ultimatum: "Penultima ordinanza prima di chiudere tutto"

  • Una casertana sbanca il programma di Gerry Scotti: vinti 55mila euro

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • Nel casertano si torna a morire e c'è un nuovo picco di contagi per Covid-19

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento