Focolaio di coronavirus nel macello: positivi 20 dipendenti

I contagiati sono residenti tutti tra le province di Caserta e Napoli

(foto di repertorio)

Il coronavirus colpisce anche un macello di Caivano, dove 20 operai sono risultati positivi al tampone rinofaringeo. Sono residenti tutti nei comuni tra le province di Caserta e Napoli e una decina tra questi sono extracomunitari. Le loro condizioni non destano preoccupazione: sono tutti in isolamento domestico e quasi tutti asintomatici. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Intanto 50 tamponi effettuati ai colleghi dei contagiati sono fortunatamente risultati negativi - secondo quanto riferito da Il Mattino - Sono in programma o in corso tamponi ai restanti dipendenti, mentre prosegue l’indagine epidemiologica sui positivi e i loro spostamenti. Non è chiaro, al momento, chi sia stato il paziente zero. Non è da escludere la chiusura dell'industria e la sanificazione dei suoi locali, eventualità che genererebbe ingenti danni economici per l'azienda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • Terremoto a 24 ore dalle elezioni. Candidato sindaco indagato per voto di scambio: "Accuse da mitomani"

  • SPECIALE ELEZIONI Graziano trascina il Pd ad Aversa. De Cristofaro supera i 1900 voti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento