menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fioraio aperto nonostante il divieto del coronavirus, scatta la chiusura e la denuncia

Le forze dell'ordine hanno scoperto l'attività commerciale aperta, rischia 30 giorni di chiusura

Il coronavirus ferma milioni di persone a casa ma non gli imbecilli. Le forze dell'ordine, durante un controllo effettuato sul territorio di San Marcellino, hanno infatti addirittura scoperto un fioraio all'opera nella propria attività contravvenendo a tutti i divieti imposti dal governo centrale. I militari hanno infatti sorpreso, in barba ai divieti imposti dal decreto, un esercizio commerciale dedito alla vendita al dettaglio di fiori e piante regolarmente aperto al pubblico. E' stato intimato al titolare dell’esercizio commerciale l’immediata cessazione dell’attività. In seguito è stato denunciato per inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità. È stato segnalata la condotta illecita alla Prefettura per l’irrogazione della sanzione che prevede la chiusura dell’esercizio o dell’attività da 5 a 30 giorni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bambina positiva, in quarantena compagni e 6 insegnanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento