rotate-mobile
Cronaca Liberi

Positivo al coronavirus anche il figlio del sindaco Diana

Continua l'isolamento per il primo cittadino e la sua famiglia: "Non abbassiamo la guardia"

Il Covid-19 non molla la presa sulla famiglia del sindaco di Liberi Antonio Diana. Dopo la moglie, adesso anche il figlio del primo cittadino è risultato positivo ad un tampone antigenico. 

E’ stato lo stesso sindaco a comunicarlo sui social: "Solo io sono risultato negativo, resteremo in isolamento, seguendo il protocollo dell’Asl. Sia mio figlio che mia moglie fortunatamente non hanno sintomi, siamo tutti in isolamento da giorni, aspettando ancora la conferma dell’Asl tramite un tampone molecolare".

"Siamo tutti vaccinati con doppia e qualcuno anche con tripla dose", ha fatto sapere il sindaco Diana che poi ha ricordato che "non bisogna abbassare la guardia, bisogna essere prudenti soprattutto in questi giorni di festa. Dobbiamo evitare assembramenti e cercare di rispettare le regole che ormai conosciamo benissimo".

Nonostante la quarantena a cui si sottoporrà, il primo cittadino di Liberi ha assicurato: "Sarò presente, anche se a distanza, nelle mie funzioni di sindaco e se avete bisogno chiamatemi tanto lo sapete rispondo a tutti. Auguro a tutte le persone coinvolte una pronta guarigione e spero di potervi dare presto notizie migliori".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivo al coronavirus anche il figlio del sindaco Diana

CasertaNews è in caricamento