Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Coronavirus, fiammata di contagi nel casertano: due i guariti

Il focolaio di Letino fa balzare gli attuali positivi da 66 a 75

Tornano a crescere repentinamente i contagi nel casertano. Una fiammata di ben 11 nuovi casi di cui 10 nel focolaio di Letino con il paese dichiarato "Zona Rossa" e chiuso dal governatore Vincenzo De Luca. E' quanto emerge dai numeri del report Asl relativo alla giornata del 16 maggio.

Si muove, sia pur di poco, la curva dei guariti, appena due nuovi e 328 in totale, con gli attuali positivi che dunque passano da 66 a 75 (+9 rispetto al giorno precedente). Al momento le persone in quarantena sono 1149 (+74) mentre quelle in autoisolamento sono 3824 (+65 rispetto al giorno precedente). I tamponi effettuati su persone residenti nel casertano sono 16830 (678 nelle ultime 24 ore). 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, fiammata di contagi nel casertano: due i guariti

CasertaNews è in caricamento