menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, nuovo caso a Marcianise: 82enne 'positiva'

Non è stato ritenuto necessario il ricovero presso strutture specializzate

Le autorità sanitarie competenti hanno comunicato la positività di un secondo tampone praticato ad una cittadina di Marcianise, affetta da sintomi compatibili con il coronavirus. Si tratta di donna di 82 anni, che presentava pregresse patologie, per la quale non è stato ritenuto necessario il ricovero presso strutture specializzate. Sono state adottate tutte le cautele necessarie alla circoscrizione del contagio e tutti coloro che hanno avuto contatti con la signora sono stati posti in quarantena obbligatoria, sotto costante osservazione. Ad alcuni di loro sono stati praticati gli opportuni tamponi. Intanto sono giunte buone notizie relative al primo paziente di Marcianise positivo al coronavirus: la sintomatologia è in fase di remissione e già il primo tampone eseguito dopo il ricovero ha dato esito negativo. Si attende con fiducia il risultato del secondo tampone per poterlo ritenere del tutto guarito. Altri tamponi sono stati praticati a cittadini che presentavano alcuni sintomi compatibili col Covid-19 e si è in attesa del loro risultato. "Ricordiamo che proseguiranno nei prossimi giorni ulteriori e più stringenti controlli sul territorio comunale - sottolinea in una nota il Comune - e che è stato rilasciato un nuovo modello di autodichiarazione, modificato sulla base delle nuove disposizioni introdotte dal Dpcm del 22 marzo 2020. Si rinnova, infine, l’invito a tutta la cittadinanza a restare a casa, spostandosi sono in caso di assoluta necessità, al fine di dare efficacia ai tanti sacrifici che l’intera nazione affronta sconfiggere la pandemia in atto".

I dati dei contagiati comune per comune

Salgono dunque a 139 i casi ufficializzati tra cui 12 deceduti: 20 a Santa Maria Capua Vetere (tra cui 3 deceduti); 14 a Caserta (tra cui una deceduta, una guarita e due medici del Sant'Anna e San Sebastiano contagiati); 6 a Bellona (una poi risultata negativa alle controanalisi); 6 a Francolise; 5 a Mondragone (tra cui un deceduto ed uno risultato negativo alle controanalisi); 5 ad Aversa; 5 a Maddaloni; 5 a Cesa (di cui uno guarito); 5 a Castel Volturno (tra cui un uomo deceduto); 5 Teverola (tra cui l’ex europarlamentare Nicola Caputo); 5 a San Prisco (tra cui un deceduto); 5 a Santa Maria a Vico (tra cui un deceduto); 4 a Orta di Atella; 3 a Casagiove; 3 a Villa Literno; 4 a Gricignano; 3 a Succivo; 3 a Sant’Arpino; 3 a Santa Maria la Fossa; 2 a Marcianise (di cui una deceduta); 2 a Capua; 2 a Macerata Campania; 2 a Curti; 2 a San Tammaro; 2 a Portico di Caserta; 2 a Falciano del Massico; 2 a Vitulazio (una deceduta);1 a Carinola (deceduto); 1 a Casal di Principe (guarita); 1 a Parete; 1 a Lusciano; 1 a Capodrise, 1 a Sparanise, 1 Teano, 1 a Trentola Ducenta; 1 a Piedimonte Matese; 1 Roccamonfina (deceduto), 1 a San Cipriano d’Aversa, 1 a Casapulla, 1 a Carinaro. A questi vanno aggiunti appunto l'82enne di Marcianise, un anziano napoletano che era ricoverato all’ospedale di Marcianise; una donna che lavorava in un’azienda nella zona industriale di Carinaro; un 86enne di Marcianise spirato dopo il ricovero in un ospedale in provincia di Milano; un 72enne casertano morto all’ospedale di Genova; una donna, residente nel napoletano e dipendente della Comdata di Marcianise; una persona dipendente del Tribunale di Napoli Nord ad Aversa; uno straniero, residente fuori regione, risultato positivo a Cellole dove si trova a casa di alcuni familiari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Positivi a scuola, due plessi chiusi per la sanificazione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento