Dipendente del Comune positivo al Covid-19: chiusi gli uffici

L'Asl sta cercando di individuare tutti i dipendenti, dirigenti, nonché la parte politica che ha avuto contatti con il contagiato per sottoporli al tampone

Il Comune di Carinaro

Aumentano i contagi da coronavirus in provincia di Caserta. Un dipendente del Comune di Carinaro è risultato positivo al tampone. Il nuovo caso di coronavirus ha fatto subito scattare l'intervento di sanificazione straordinaria del palazzo del Municipio, che resterà chiuso per consentire le dovute procedure previste dal protocollo sanitario. Ora toccherà all'Asl individuare tutti i dipendenti, dirigenti, nonché la parte politica che ha avuto contatti con il dipendente contagiato per sottoporli al tampone.

A comunicarlo è stata l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Nicola Affinito, che in una nota ha precisato: "Il dipendente in questione molto probabilmente ha contratto il virus in un altro comune dove presta servizio. Inoltre è un dipendente non a contatto con il pubblico quindi non ha avuto contatti con i cittadini e da giovedì scorso non è presente al Comune di Carinaro".

"Purtroppo siamo in una situazione di emergenza che ci vedrà costretti, a scopo precauzionale, a chiudere il Municipio per effettuare i dovuti controlli a tutti coloro che hanno avuto un contatto diretto con il dipendente contagiato - ha sottolineato l'amministrazione del sindaco Affinito - I servizi essenziali saranno assicurati tramite smart-working. Vi esortiamo a rispettare le regole anti Covid e ad essere responsabili nei comportamenti assunti quotidianamente per preservare la nostra salute".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento