Coronavirus, 10 comuni casertani raggiungono "quota zero"

Tra guariti e deceduti i contagi non ci sono più. I sindaci tirano un sospiro di sollievo

I tamponi di controllo sono risultati negativi

Sono dieci i Comuni del casertano, dove si sono verificati casi di coronavirus, che hanno raggiunto "quota zero". Lo ha reso noto l'Asl di Caserta nel suo report con gli attuali positivi a quota 177 a fronte di 187 guariti. 

Secondo il report dell'Asl risultano 0 casi a Bellona (con 1 deceduto e 8 guariti), Carinola (un deceduto), Castel Morrone (1 deceduto), Falciano del Massico, Frignano, Macerata Campania, Piedimonte Matese, Roccamonfina (dove purtroppo l'unico cittadino contagiato è deceduto), Santa Maria la Fossa, Vitulazio (dove si sono registrati due decessi su 3 casi). 

"Finalmente abbiamo ottenuto ciò che tutta la nostra grande famiglia di Castel Morrone aspettava: La piena guarigione del caso Covid-19, che fino a ieri risultava positivo secondo il report Asl pur essendo da qualche giorno rientrato a casa - commenta il sindaco di Castel Morrone Gianfranco Della Valle - Ebbene, lui certamente non ci aiuterà a dimenticare né a rendere meno vivo il ricordo del nostro concittadino strappato invece alla famiglia da questo terribile virus ma di certo, per la Sua forza, il Suo coraggio e la Sua voglia di lottare dovrà essere da sprono per tutti coloro che, come la maggior parte di Noi, credono nell’amore per il prossimo. Abbiamo tutti visto una comunità intera in apprensione in questi due lunghi mesi, due mesi davvero che hanno cambiato e cambieranno molti aspetti del nostro vivere quotidiano ma che ci dovranno far ricordare, mai come questa volta, di non poter mai più rinunciare al nostro zero su quel maledetto report giornaliero".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai 9 comuni certificati dall'Asl va ad aggiungersi, nelle ultime ore, anche Villa di Briano con il sindaco Luigi Della Corte che ha annunciato, nella tarda serata del 23 aprile, che l'unica persona positiva è guarita. "Ho sentito i familiari e vi assicuro che attraversare e superare una situazione come questa non è facile. Il doppio tampone ha avuto esito negativo ed è quindi ufficialmente guarita e fuori pericolo. Possiamo affermare pertanto che in questo momento, sul territorio brianese, non risultano contagi", ha detto il sindaco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il coprifuoco di De Luca: stop agli spostamenti fra le province, attività chiuse dalle 23

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Troppi contagi: "Marcianise sarà dichiarata zona rossa"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

  • Nuovo record di contagi in un giorno: 321 nuovi casi e 2 morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento