menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, 'scappano al mare' ma vengono scoperti: 2 denunciati

La coppia aveva deciso di trasferirsi a Baia Domizia

Denunciati due cittadini di Marcianise, T. S. di 32 anni e A. P. di 28 anni, che si erano recati a Baia Domizia presso la residenza estiva del 32enne per "una boccata d'aria fresca".

È stata questa la giustificazione data dalla coppia marcianisana ai carabinieri della stazione di Baia Domizia che li hanno fermati in località Bocche di Pantano. Una versione risultata poco credibile data l'eccessiva distanza dagli accessi balneari o il centro cittadino.

In quella particolare località é stata posta in essere pochi giorni fa una "bonifica dall'abusivismo" con i relativi distacchi di fornitura idrica illecita. Dettaglio non sottovalutato dai militari nelle ulteriori verifiche intraprese.

La coppia al momento é stata denunciata alla Procura di Santa Maria Capua Vetere per inosservanza delle normative imposte dal decreto ministeriale adottato per evitare la diffusione dal Covid-19. Serrati i controlli sulle attività commerciali del Litorale Domizio che risultano ossequiose delle normative ministeriali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento