menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caffè seduti a tavolino, blitz dei carabinieri: 2 bar chiusi e 60 multe

I militari hanno sanzionato i clienti e i titolari delle attività commerciali

Purtroppo deve cambiare la mentalità. Altrimenti non si va da nessuna parte. Il weekend di controlli dei carabinieri di Casal di Principe hanno fatto emergere delle situazioni veramente assurde, visto e considerato che tutta la Campania sta vivendo in 'zona rossa'. Assembramenti in tante piazze della città ma addirittura titolari di bar che permettono ai propri clienti di entrare nell'attività commerciale e di consumare addirittura seduti comodamente al tavolo. 

I militari dell'Arma hanno sanzionato oltre 60 persone che sostavano all'esterno dei locali o che erano assembrati e addirittura hanno chiuso due bar (uno in via Circumvallazione e l'altro in via Vaticale) per 5 giorni. Il perché è presto spiegato: gli uomini della Benemerita addirittura hanno trovato i clienti seduti ai tavoli rigorosamente senza mascherine e intenti a godersi una bella tazza di caffè. 

Per i clienti è scattata la multa da 400 euro (280 euro se pagata entro 5 giorni) mentre per i bar chiusura e pesante sanzione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

La Domiziana invasa da un'imbarcazione di 24 metri | FOTO

Attualità

Docente della scuola elementare positiva al coronavirus

Attualità

Una alunna positiva al coronavirus: tornano in Dad due classi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento