Torna la paura, 2 nuovi contagi. "Hanno la febbre"

Non sono collegati agli altri positivi, il sindaco: "L'Asl sta valutando la situazione"

Due nuovi contagi da coronavirus a Villa Literno. La cosa grave è che non sono legati ad altri positivi sul territorio e soprattutto hanno la febbre, quindi a differenza dei tanti asintomatici di questi giorni questa volta bisogna fare molta attenzione in più. Il sindaco facente funzione Valerio Di Fraia ha riferito che "sono due contagi distinti e senza alcun collegamento né tra di loro né con vecchi contagiati".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Come sempre si è attivato il protocollo di monitoraggio Covid-19 ed è stata fatta l’indagine epidemiologica per ricostruire i contatti avuti; sono tutti in isolamento in attesa dei tamponi - ha detto Di Fraia -. I due cittadini presentano sintomi (febbre) e la Asl sta monitorando la situazione".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • Tempesta nel casertano: abbattuti cartelloni pubblicitari ed alberi, volano anche pezzi di tetto | FOTO

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • “Avremo 5mila contagi in 4 settimane”, l'allarme di De Luca

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento