Contagiata un'intera famiglia, il sindaco chiude 2 plessi scolastici

Positivi al Covid-19 uno studente delle medie e uno delle elementari dell'Ic "Mameli", oltre ai loro genitori. Scatta l'intervento di sanificazione delle aule

Continuano ad arrivare notizie poco rasserenanti sul fronte dei contagi da coronavirus in provincia di Caserta. Questa volta a risultare positivo al Covid-19 è un intero nucleo familiare residente a Curti. E con esso i due ragazzi che ne fanno parte e che frequentano rispettivamente uno la scuola elementare e l'altro la scuola media dell'Istituto Comprensivo "Mameli". Lo ha reso noto il sindaco Antonio Raiano che ha assicurato: "Entrambi gli studenti mancavano da scuola già da diversi giorni. E’ stato attivato immediatamente il protocollo da parte dell’unità di prevenzione dell’Asl e della dirigenza scolastica che ringrazio per la tempestiva reazione. Mercoledì 14 ottobre la scuola media ed elementare resteranno chiuse per sanificazione straordinaria. A tutti, soprattutto ai genitori e agli stessi ragazzi, raccomando calma nell’affrontare questa ennesima prova che supereremo tutti insieme e allo stesso tempo continuiamo a rispettare le norme igienico-sanitario per sconfiggere questo brutto virus".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Scoperti i furbetti del cartellino all’Asl, sospesi 13 dipendenti

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il casertano piange 24 vittime: un morto all'ora per Covid in una sola giornata

Torna su
CasertaNews è in caricamento