Cronaca

Coronavirus, c'è il decimo contagio. "E' tornato dall'estero"

Il sindaco invita poi i suoi concittadini a rispettare tutte le prescrizioni

Decimo contagio da Covid-19 a San Marcellino. E' un momento delicato per il sindaco Anacleto Colombiano e per tutta la comunità che si trova ad affrontare un nemico subdolo e invisibile che ha già colpito (e fatto male) in tutta Italia e in tutto il mondo. 

Il primo cittadino sottolinea che si tratta di "un contagio proveniente dall’estero. Abbiamo subito attivato tutti i protocolli e anche in questo caso la situazione è sotto controllo. Mi preme ricordarvi l’importanza del rispetto delle normative e dell’assumere i comportamenti opportuni per fronteggiare questa emergenza che, sia chiaro, non è finita. Mi affido al senso di responsabilità di ognuno di voi. Mi raccomando, non vanifichiamo i sacrifici fin qui sostenuti da tutti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, c'è il decimo contagio. "E' tornato dall'estero"

CasertaNews è in caricamento