Coronavirus, c'è un nuovo contagio in paese

Caso a San Marcellino, il sindaco: "Rispettiamo le norme per non vanificare gli sforzi fatti"

Dopo qualche mese di tranquillità torna a farsi sentire l'emergenza coronavirus anche a San Marcellino dove si registra un nuovo contagio. A renderlo noto è il sindaco Anacleto Colombiano che fa sapere di aver "parlato personalmente al telefono con i familiari di questo nostro concittadino, ho assicurato loro pieno sostegno da parte mia e di tutta la comunità. Nei prossimi giorni vi aggiornerò sulle sue condizioni".

Poi l'avviso ai cittadini a "rispettare le norme: utilizziamo le mascherine, rispettiamo le giuste distanze e laviamoci spesso le mani. Bisogna che ognuno faccia la sua parte e fare in modo che vengano rispettate le regole più elementari per non vanificare gli sforzi e i sacrifici fatti dai cittadini di San Marcellino nei mesi scorsi". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento