Positivi due dipendenti comunali. "Serve un lockdown personale"

Per la prima volta il numero dei guariti supera quello dei nuovi positivi

In Comune ci sono (così come riporta l'ultimo bollettino dell'Asl di Caserta) ben 440 contagi ma "per la prima volta i guariti superano i nuovi positivi" ha detto il sindaco di San Felice a Cancello, Giovanni Ferrara che nel tirare un sospiro di sollievo dopo momenti veramente bui sottolinea anche che l'Ente ha ordinato la sanificazione del Municipio perché sono emersi, dallo screening, che due dipendenti comunali sono risultati positivi al Covid-19. 

Si tratta di un uomo ed una donna, il primo era già in quarantena per una positività di una sua familiare convivente. Il primo cittadino si è detto "fiducioso nel popolo di San Felice riguardo le ultime restrizioni attuate dalle ordinanze. Chiedo maggiore responsabilità e un lockdown personale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

  • Altre 8 vittime del virus nel casertano ma i nuovi positivi sono in calo

Torna su
CasertaNews è in caricamento