Giovane torna positivo al Covid da un viaggio in Francia

Il 20enne è adesso in isolamento domiciliare con tutta la famiglia

Un giovane, di 20 anni, è risultato positivo al coronavirus. E' di Pietramelara ed è ritornato solamente qualche giorno fa da un viaggio in Francia dove probabilmente ha contratto il virus. Ad annunciare il nuovo contagio anche il sindaco Pasquale Di Fruscio: "All’esito del tampone è risultato un caso di positività al Covid-19 nel nostro Comune. Secondo il protocollo in vigore si informa la cittadinanza, con riserbo sulle generalità della persona, che sono state attivate tutte le procedure di isolamento. Si tratta di un giovane di rientro dall’estero e la famiglia è sotto sorveglianza sanitaria. Augura al giovane contagiato la pronta guarigione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E poi ha raccomandato a tutta la popolazione di "osservare rigorosamente le nuove disposizioni del Presidente della Giunta regionale per limitare il contagio, purtroppo in fase di crescita numerica. L’utilizzo di mascherina è obbligatorio anche all’aperto, ed occorre rispettare le regole di distanziamento interpersonale nonché lavare ed igienizzare frequentemente le mani. Infine rammenta che in caso di presenza di sintomi (febbre oltre 37.5°, tosse, difficoltà respiratorie, dolori muscolari, stanchezza) bisogna restare a casa e segnalarlo al medico di base o all'Asl".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Coprifuoco in Campania, De Luca firma l'ordinanza. Tutti a casa dopo le 23 per 20 giorni

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento