Positiva al coronavirus dopo la vacanza in Sardegna

La ragazza di ritorno dall'isola ha fatto il tampone al Cotugno, il sindaco: "Sta bene"

Dopo mesi e mesi di zero contagi ecco che torna anche a Parete il Covid-19. Una ragazza è risultata positiva al tampone dopo essere rientrata da una vacanza in Sardegna. A confermarlo è lo stesso sindaco Gino Pellegrino: "Sono stati fatti tantissimi tamponi al rientro dalle vacanze. Purtroppo tra questi abbiamo un caso positivo. Una ragazza al rientro dalla Sardegna che l’altro ieri ha fatto il tampone al Cotugno. L’ho chiamata e sta bene. Intanto con la famiglia è stata messa in quarantena ed estenderemo le indagini a tutti i suoi contatti".

Il primo cittadino consiglia "massima allerta e precauzione, ma senza drammatizzare. L’importante è rispettare le regole del distanziamento, l’uso della mascherina e lavaggio frequente delle mani. Chiedo a ognuno maggiore senso di responsabilità. Come si può capire dai dati nazionali e locali l’emergenza è tutt’altro che superata".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

  • Altre 8 vittime del virus nel casertano ma i nuovi positivi sono in calo

Torna su
CasertaNews è in caricamento