menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfondata quota 100: i tamponi certificano altri 6 positivi

In appena 2 giorni ci sono stati 17 positivi in più, il vicesindaco: "Situazione preoccupante"

Sfondata quota 100 a Casal di Principe. Il vicesindaco Antonio Schiavone (il primo cittadino Renato Natale è ancora alle prese col Covid) è stato contattato dall'Asl per una comunicazione che ormai è diventata di routine in tantissimi Comuni della Regione, della provincia di Caserta ma probabilmente di tutta Italia. A Casal di Principe ci sono nuovi 6 positivi e "a Casal di Principe siamo a 101 - dice Schiavone -. La situazione è molto preoccupante ed i casi positivi continueranno a salire se non si rispettano tutte le norme anti-covid".

E poi annuncia le novità della Regione: "Il Governatore De Luca ci annuncia che il weekend di Halloween sarà blindato con tante misure restrittive, per cercare di limitare i contagi. Vi comunico inoltre che la Regione Campania ha integrato l'Ordinanza numero 79 del 15 ottobre e pertanto riprenderanno, in presenza, le attività delle scuole dell'infanzia: nidi e asili con bambini di età compresa nella fascia 0-6 anni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
  • Attualità

    L’allarme di De Luca sui vaccini: “Forniture dimezzate”

  • Cronaca

    Casalesi in Toscana, preso anche l'ultimo indagato: era in un 'B&b'

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento