Due nuovi casi ad Alvignano, il bilancio sale a 3. "Non sono legati al primo positivo"

Il sindaco Martucci: "La settimana è finita male ed è iniziata peggio"

Due nuovi contagi da Covid-19 ad Alvignano. Aumenta il bilancio dei positivi che diventano quindi 3. Ad annunciarlo il sindaco Angelo Francesco Martucci che dice che "la settimana è finita male ed inizia peggio. Sono risultati positivi altri due nostri concittadini. Questi casi di positività non hanno alcuna correlazione con il precedente caso di contagio di cui abbiamo dato notizia".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I familiari sono in quarantena e le persone che hanno avuto contatto sono sotto osservazione: "Sono in corso tamponi per tutti i soggetti coinvolti da parte dell'Asl. Vi informeremo sugli sviluppi. Si raccomanda vivamente il distanziamento sociale, l'uso della mascherina e il rispetto delle norme igieniche".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinto un milione di euro nel casertano

  • Zona rossa, nuova ordinanza del sindaco: "Vietato circolare in auto ed a piedi nella zona urbana"

  • Il contagio dilaga nel casertano: 4 morti e 576 nuovi casi. Positivo un tampone su 3

  • Caserta piange altre 4 vittime ricoverate col coronavirus. Balzo dei contagi: altri 430 positivi

  • Avvocato multato per aver violato la "zona rossa"

  • De Luca firma un'altra ordinanza dopo il DPCM di Conte: aperti solo nido e asili, Elementari e Medie con la Dad

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento