Consigliere comunale positivo al coronavirus

Cirioli: "Sono in isolamento con tutta la famiglia"

Il consigliere comunale Salvatore Cirioli positivo al tampone

Continuano ad aumentare i contagi da coronavirus in provincia di Caserta. Salvatore Cirioli, consigliere comunale di opposizione ad Alife ed ex sindaco, è risultato positivo al tampone. "Sono in isolamento da diversi giorni con tutta la famiglia perché venerdì scorso, mia moglie, sottoposta a tampone antigenico, sul luogo di lavoro, era risultata positiva - ha spiegato Salvatore Cirioli - Negli esami di martedì, lei si è negativizzata ed io sono risultato positivo. Fortunatamente i miei figli Sisto ed Alessandro e mia sorella Maria Teresa sono tutti negativi; ma sono un po' in apprensione per la più piccola della casa, mia figlia Carla, che è stata sottoposta al tampone e non abbiamo ancora il risultato".

Salvatore Cirioli è anche medico di famiglia: "Già lunedì ho provveduto a sanificare gli studi, che rimangono aperti, perché non ci si può fermare in questo periodo di emergenza, grazie all'opera della mia collaboratrice Marianna e del collega Benedetto Chiodi che mi sostituisce ai quali va tutta la mia gratitudine - ha fatto sapere - Al momento non ho sintomi e resto a disposizione di tutti coloro che hanno bisogno di me, tramite contatti telefonici. Confidando nell'aiuto del Signore, spero di superare questo ostacolo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il terno al Lotto per l'addio a Maradona

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Lotta ai furbetti senza assicurazione e collaudo, ecco 4 telecamere | FOTO

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • La confessione del magistrato: "Volevo arrestare Maradona per un traffico di droga tra Caserta e Napoli"

Torna su
CasertaNews è in caricamento