Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

L'80% dei nuovi casi di coronavirus sono bambini: il sindaco chiude le scuole

Lavornia preoccupato dall'aumento esponenziale dei contagi in paese

Otto su dieci degli ultimi contagi al coronavirus riguarda alunni delle scuole dell'obbligo. Per questo il sindaco di Dragoni, Silvio Lavornia, ha disposto una nuova chiusura dei plessi che ospitano materna, elementari e medie a Dragoni dal 24 maggio e fino a sabato 5 giugno. 

Un decisione necessaria alla luce del "preoccupante ed esponenziale aumento di casi positivi al coronavirus che abbiamo registrato, negli ultimi giorni, nella nostra comunità", rivela il sindaco Lavornia. 

"Gli alunni rimarranno a casa e continueranno a seguire le attività didattiche in modalità DaD, per cui nelle prossime ore firmerò l’ordinanza sindacale di chiusura dei plessi scolastici cittadini. Prego tutti di fare attenzione e di non lasciarsi andare proprio ora che, grazie anche all’incremento di vaccini alle diverse fasce di età, stiano intravedendo la luce in fondo al tunnel e ci avviamo al ritorno alla normalità", fa sapere Lavornia.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'80% dei nuovi casi di coronavirus sono bambini: il sindaco chiude le scuole

CasertaNews è in caricamento