Cronaca

Coronavirus in Campania, il tasso di positività torna a sfiorare il 9%

Nuovo picco di tamponi positivi in proporzione a quelli somministrati. Due vittime in 48 ore. Ricoveri in aumento

Aumenta vertiginosamente il tasso di positività in Campania che si attesta all'8,93%. Lo riferisce l'Unità di Crisi nel suo bollettino ordinario di aggiornamento della situazione sanitaria.

Sono 194 i nuovi positivi su appena 2171 tamponi molecolari processati in 24 ore. Il tasso di incidenza torna, dunque, a sfiorare la soglia del 9% (6,15 quello del giorno precedente). Due i decessi avvenuti nelle ultime 48 ore mentre altre due vittime spirate in precedenza ma registrate ieri si vanno a sommare al caro prezzo in termini di vite pagato dalla Regione dall'inizio della pandemia. 

Aumentano i ricoveri, in particolare nei reparti di degenza. Sono 225 i pazienti attualmente ricoverati nei reparti ordinari, 7 in più del giorno precedente. Dieci le persone positive nelle terapie intensive, due in meno del precedente aggiornamento.

Questo il bollettino di oggi:
 

Positivi del giorno: 194
Tamponi molecolari del giorno: 2.171
Tamponi antigenici del giorno: 2.155

Deceduti: 2 (*)
(*) nelle ultime 48 ore; 2 deceduti in precedenza ma registrati ieri

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656
Posti letto di terapia intensiva occupati: 10
Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)
Posti letto di degenza occupati: 225
** Posti letto Covid e Offerta privata.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus in Campania, il tasso di positività torna a sfiorare il 9%

CasertaNews è in caricamento