menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I contagi

I contagi

Coronavirus, due nuovi casi in paese: "Contagiati in ferie e sul luogo di lavoro"

L'avviso del sindaco di Recale Raffaele Porfidia: "Rispettate le norme di sicurezza"

Due nuovi casi di contagio a Recale. Lo ha reso noto il sindaco Raffaele Porfidia con un avviso alla cittadinanza pubblicato sul sito istituzionale dell'Ente.

"Secondo quanto rappresentato dalla Competente Asl, si tratta, rispettivamente, di un caso relativo ad un ragazzo che è rientrato dalle vacanze e di un caso afferente un quarantenne che ha contratto il virus di cui trattasi per cause collegate alla propria attività lavorativa - si legge nella nota - Chiaramente si tratta di casi non collegati tra loro ed inoltre assolutamente indipendenti dal caso riscontrato in precedenza".

I familiari e gli altri contatti stretti "sono stati identificati, messi in isolamento e sono altresì già stati sottoposti a tutte le procedure all’uopo richieste dal protocollo medico. Alla luce di quanto sopra, si invita la cittadinanza tutta alla scrupolosa osservanza delle prescrizioni già fornite a livello ufficiale dalle Istituzioni e ampiamente diffuse da questa Amministrazione, richiamando la Medesima al più rigoroso rispetto del senso civico. In particolare, si fa appello ai giovani, affinché facciano attenzione e non sottovalutino la portata attuale del virus, in quanto ciò determinerebbe il sorgere del rischio di mettere a repentaglio tutti noi, gli affetti più cari e di vanificare tutti gli sforzi fatti da questa Amministrazione Comunale e dai cittadini di Recale sul controllo del Covid".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quaterna da sballo ad Aversa: vinti 120mila euro

Attualità

Il Tar annulla l'ordinanza di De Luca sulla chiusura delle scuole

Attualità

Maestra positiva al Covid: chiusa la scuola

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio Laiso, la svolta dopo 11 anni: arrestati i killer

  • Cronaca

    Il cardinale Sepe ricoverato all'ospedale Cotugno

  • Cronaca

    Raffica di furti nella notte, rubate auto e pneumatici

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento