Coronavirus, contagiati 4 dipendenti dell'ospedale. Pronto soccorso chiuso per 2 ore

L'azienda ospedaliera: "Sono asintomatici, sono a casa". Tamponi anche per i colleghi

Quattro dipendenti dell’ospedale di Caserta sono risultati positivi al tampone per il coronavirus. Si tratta di 4 persone che hanno svolto lo stesso turno di lavoro presso il Pronto soccorso dell’Azienda Ospedaliera Sant’Anna e San Sebastiano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“I quattro dipendenti - si legge in una nota dell’ospedale - in assenza di sintomi, sono stati confinati presso il proprio domicilio, con comunicazione al SEP, il Servizio Epidemiologia e Prevenzione, dell’ASL competente per la presa in carico. Alle ore 16,30 sono state immediatamente attivate le procedure di sanificazione degli ambienti con temporanea sospensione delle prestazioni di Pronto Soccorso. Alle ore 18,45 sono regolarmente riprese le attività. Come da procedura aziendale tutti i dipendenti del Pronto Soccorso e i dipendenti entrati in contatto con lo stesso sono stati sottoposti a tampone rino- faringeo. Nelle prossime ore si darà notizia dell’esito dei tamponi effettuati, attualmente in corso di processazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SPECIALE REGIONALI E' ufficiale: Grimaldi eletto. Nel nuovo consiglio regionale ben 5 uscenti

  • SPECIALE MARCIANISE Abbate sfiora i 9mila voti, Velardi a contatto. Alessandro Tartaglione all11%

  • SPECIALE MARCIANISE Moretta super con 1164 preferenze: cinque donne tra i candidati più votati

  • Maresciallo dei carabinieri investito e ucciso mentre fa jogging: arrestato 21enne

  • SPECIALE SANTA MARIA A VICO Tutti i voti e i nuovi consiglieri comunali

  • I contagi aumentano ancora. Caserta supera Aversa: è la città con più positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
CasertaNews è in caricamento