menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, positive le 2 figlie del medico contagiato a Pietramelara

Le due donne sono in isolamento domiciliare. Si sta ricostruendo la rete dei contatti dell'intero nucleo familiare

Aumentano a 3 i tamponi positivi al Covid-19 sul territorio di Pietramelara. Dopo il primo caso del 27 marzo, sono arrivati i responsi anche di due familiari del primo contagiato ed entrambi sono risultati positivi. Quindi sono 3 i contagiati, ma come conferma il sindaco Pasquale Di Fruscio, sono tutti dello stesso nucleo familiare. Il primo cittadino è stato avvisato dal dipartimento di prevenzione dell’Asl che ha comunicato l’accertamento di altri due pazienti positivi al Covid-19 dal tampone eseguito.

"Si tratta delle due figlie del medico le quali erano già poste in quarantena obbligatoria - ha detto Di Fruscio -. Il Sindaco, unitamente alle autorità sanitarie, sta ricostruendo la possibile data del contagio e la catena dei contatti per potere assumere, senza indugio, gli eventuali provvedimenti ulteriori a tutela di tutta la cittadinanza. Si rinnova l’invito a comunicare al Comandante della polizia municipale al numero di telefono 3939689615 circa eventuali contatti potenzialmente contagiosi per potere agevolare il compito non facile delle autorità e per isolare i soggetti potenzialmente contagiosi. Vi chiedo, ancora con forza, di restare a casa per potere contenere la diffusione del virus".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Autostrada liberata dopo 10 ore di inferno. "Andiamo a Roma"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento