Coronavirus, due nuovi positivi sul litorale: "Sono in quarantena domiciliare"

Un 60enne ed una 24enne di Castel Volturno tra contagiati: 7 casi in città

Si aggiorna a 7 la conta dei positivi attuali a Castel Volturno. Lo riferisce il sindaco Luigi Umberto Petrella che ha comunicato alla cittadinanza due nuovi casi di coronavirus.

Si tratta di un uomo di 60 anni ed una ragazza di 24 anni, non residente a Castel Volturno ma di fatto domiciliata nella città del litorale. Entrambi sono in isolamento domiciliare. La situazione, dunque, vede 7 contagiati di cui 2 ricoverati e gli altri in quarantena presso le proprie abitazioni.

"Faccio appello al senso di responsabilità di tutti, ricordando che siamo in una fase delicata, l’emergenza sanitaria rimane tale - rivela il sindaco Petrella - Il Coronavirus continua a girare a riprova di ulteriori contagi, ricoveri e purtroppo anche decessi, non possiamo permetterci di essere superficiali, questo significherebbe rendere vani tutti i sacrifici fatti in questi mesi, con il rischio di dover bloccare tutto di nuovo. Invito tutti alla salvaguardia della salute, di porre la massima attenzione osservando  scrupolosamente e con senso di responsabilità tutte le misure di sicurezza indicate nelle rispettive ordinanze Governative e Regionali, l’uso obbligatorio della mascherine dalle 18 alle 6, il distanziamento sociale interpersonale di un metro evitando categoricamente assembramenti". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento