menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Impennata di contagi in Comune, tamponi di massa a tutti i dipendenti

L'ordinanza del sindaco dopo le positività di alcuni dipendenti: chi non rispetta il provvedimento potrebbe essere passibile di una multa fino a 3mila euro

Si dice che la prevenzione non sia mai troppa. Ed infatti è sicuramente questo che ha pensato il sindaco di Teverola, Tommaso Barbato, che dopo aver chiuso tutti gli uffici comunali ha anche deciso di firmare una nuova ordinanza per uno screening di massa per tutti i dipendenti comunali. 

Anche perché "negli ultimi giorni è stato segnalato un aumento di casi di dipendenti comunali risultati positivi al tampone naso-faringeo per Covid-19 ed altri messi in quarantena dall'Asl". 

E quindi ecco che Barbato ha ordinato "la chiusura degli uffici comunali per un intervento di sanificazione ed igienizzazioni urgente e per sottoporre tutti i dipendenti a screening tramite tampone naso-faringeo". 

Chi non rispetterà questa ordinanza potrà anche essere passibile d na multa fino a 3mila euro. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Attrice casertana sbarca in Rai col 'Commissario Ricciardi' | FOTO

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

CasertaNews è in caricamento