Due contagi dalla Sardegna. L'ira del sindaco: "Troppo disinteresse in giro"

Sale a 12 il 'bilancio' dei positivi al coronavirus, il primo cittadino striglia i suoi concittadini

Altri due casi positivi a Casapesenna. Sale a 12 il 'bilancio' anche se "alcuni sono asintomatici e altri con sintomi lievi". Il primo cittadino Marcello De Rosa ha sottolineato che "si tratta di due rientri dalla Sardegna adesso in isolamento obbligatorio. Procederemo di concerto con l'Asl a verificare la mappa dei contatti". 

E quindi l'invito alla sua cittadinanza ad avere "ancora più responsabilità", andando anche ad 'attaccare chi "in piazza vive con troppo disinteresse e tutto ciò mi mortifica. Non ho poteri per smuovere un esercito e mi posso solo affidare al vostro buonsenso. Spero di non restare deluso. Fatelo per voi e per i vostri cari. Cerchiamo di non vanificare le attenzioni e il rigore che abbiamo portato avanti durante il periodo del lockdown, è arrivato il momento di fermarci e riflettere".

De Rosa continua dicendo che "comunque si attendono nuovi tamponi", consigliando poi "per coloro che rientrano dalla Sardegna, di richiedere il tampone. Non abbassiamo la guardia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vinti 14mila euro nel casertano: centrato un terno al Lotto

  • La Campania può diventare 'zona arancione' nelle prossime 48 ore

  • Va in ospedale per una colica renale ma finisce in tragedia: muore 40enne

  • Imprenditore casertano ubriaco alla guida uccide 37enne

  • Il sindaco non ha più la maggioranza: bilancio bocciato. Dopo 18 mesi finisce l'era Golia

  • Altre 8 vittime del virus nel casertano ma i nuovi positivi sono in calo

Torna su
CasertaNews è in caricamento