Crollano i contagi in Campania ma ci sono 85 nuove vittime

Il bollettino dell'Unità di Crisi della Regione: 1651 nuovi casi e 2284 guariti

Il bollettino dell'Unità di Crisi

Crollano i contagi in Campania. Secondo l'ultimo bollettino dell'Unità di Crisi della Regione si registrano 1651 nuovi casi di positività, l'8,8% dei 18733 tamponi processati. 

Dei nuovi positivi 135 hanno sintomi mentre 1516 sono asintomatici. Buone nuove anche sul fronte dei guariti: 2284 quelli di giornata. Purtroppo è drammatico il bilancio della vittime. L'Unità di Crisi ha registrato 85 nuovi decessi, di cui 42 avvenuti nelle ultime 48 ore e 43 in precedenza.

Sul fronte degli ospedali sono ricoverati in terapia intensiva 166 persone (4 in più rispetto al giorno precedente) su 656 posti letto. In degenza, invece, ci sono 1999 pazienti (42 in meno rispetto al giorno precedente) su 3160 posti letto disponibili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un casertano 'firma' la nuova stazione della metro di New York

  • Scuole chiuse, altri 3 sindaci firmano l'ordinanza di proroga

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Caserta perde un pezzo di storia, "Dischi Sgueglia" chiude dopo 65 anni

Torna su
CasertaNews è in caricamento