Positivo il 13,7% dei tamponi: saldo tra nuovi casi e guariti a 67

In Campania 2158 contagi in 24 ore ma i guariti sono 2091. Altre 39 vittime del Covid

Torna quasi a zero il saldo tra nuovi positivi e guariti in Campania. E' quanto emerge dal bollettino dell'Unità di Crisi della Regione che ha diramato il bollettino quotidiano sulla situazione epidemiologica aggiornata al 23 novembre 2020. 

Secondo il report, sono 2158 i nuovi casi di coronavirus con la percentuale dei positivi rispetto ai tamponi processati che resta stabile, il 13,7% dei 15739 test ha dato esito positivo. Di questi 227 sono le persone con sintomi mentre 1931 sono monitorate a casa senza o con lievi sintomi. I guariti, di contro, sono 2091 con gli attuali positivi che dunque aumentano "solo" di 67 unità. Si aggiorna purtroppo anche il dato sui decessi. L'Unità di Crisi ha registrato altre 39 vittime del Covid, con le morti che si sono verificate tra il 14 ed il 22 novembre. 

Per quanto riguarda la situazione negli ospedali non si registrano nuovi ricoveri in Terapia Intensiva: 201 persone ricoverate su 656 posti disponibili. Aumentano di 113 unità, invece, i ricoveri in reparto: 2331 in totale su 3160 posti disponibili. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' ufficiale: Campania in zona gialla. Confermate le restrizioni per il week-end

  • Giovanni a 6 anni debutta su Rai 1 nella fiction ‘Mina Settembre’

  • L'abbandono, poi le lacrime e l'abbraccio: 'C'è Posta per Te' riunisce padre e figlio del casertano

  • Blitz di Luca Abete, scoperta scuola che offre punteggio ai prof in cambio di soldi I VIDEO

  • Muore improvvisamente ed i carabinieri scoprono la casa a luci rosse

  • Un boato in pieno coprifuoco: bomba esplode davanti a tabacchi

Torna su
CasertaNews è in caricamento