Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Covid, si muore ancora troppo: in una settimana 54 decessi

Cala la media dei positivi: 93 al giorno. Oltre mille persone hanno sconfitto il virus

Cinquantaquattro morti di Covid nell’ultima settimana. E' il preoccupante elemento che emerge dai dati dell’Asl di Caserta nel casertano, calcolato dal 14 al 21 gennaio 2021. Ancora troppo alta il numero di morti in questa settimana con una media di circa 8 morti al giorno di pazienti che avevano contratto il virus. Sale dunque a 616 il bilancio dei morti dall'inizio della pandemia.

I contagi

Dati poco rassicuranti arrivano anche dal fronte dei contagi. Se è vero che il numero dei positivi è stato inferiore rispetto alla settimana precedente, continuano ad essere troppi, con almeno 93 positivi di media al giorno, anche se diminuisce il rapporto positivi-tamponi. Nel corso dell’ultima settimana sono risultati positivi 648 tamponi su 9037 processati con un'incidenza percentuale del 7,1%.

I centri più colpiti

Maddaloni e Mondragone sono i centri maggiormente colpiti dal coronavirus ma ci sono incidenze importanti anche in Comuni molto piccoli come Carinola (22 contagi) e Presenzano (15 contagi e 'zona rossa' ordinata dal sindaco). Secondo l'ultimo bollettino diffuso dall'Asl di Caserta, nella città maddalonese, già oggetto di pericolosi focolai in passato, ci sono ancora 280 pazienti (+ 70 in una settimana) positivi al Covid, mentre nella comunità mondragonese 188 (+56 in 7 giorni). Nella triste 'Top 10' delle città con più alto numero di contagiati nell’ultima settimana seguono Caserta (+47 in una settimana e 171 positivi attuali), Marcianise (+34 e 165 in totale), San Felice a Cancello (+ 33 e 98 in totale), Carinola (+22 e 40 positivi attuali), Sessa Aurunca (+21 in una settimana e 108 totali attualmente positivi), Villa Literno (+19 e 71 in totale), Piedimonte Matese (+19 e 59 attuali positivi), Presenzano (+15 e 35 in totale).

Per quanto riguarda invece la ‘classifica’ dei contagi troviamo: Maddaloni (280); Mondragone (188); Caserta (171); Marcianise (165); Sessa Aurunca (108); Teano (105); San Felice a Cancello (98); Capua (79); Rocca d'Evandro (73); Villa Literno (71).

I guariti

Buone nuove invece sul fronte dei guariti: 1041 pazienti hanno vinto la loro battaglia con il virus nel corso della settimana di Natale. Alla luce di questi dati i positivi attuali sono 2886, ben 447 in meno rispetto ai 7 giorni precedenti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, si muore ancora troppo: in una settimana 54 decessi

CasertaNews è in caricamento