Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

In Campania si torna a morire col coronavirus, aumentano i ricoveri

la Regione certifica 6 decessi nelle ultime 48 ore ed altre 10 vittime "non censite"

Dopo una domenica di pausa si torna a morire con il coronavirus in Campania. Sei le vittime certificate nelle ultime 48 ore che vanno a sommarsi ad altri 10 decessi avvenuti in precedenza e non censiti fino a ieri. Lo riferisce l'Unità di Crisi della Regione nel consueto bollettino quotidiano. 

I nuovi casi sono 68 su 1494 tamponi registrati, con un tasso di incidenza del 4,5%. Frenano anche le dimissioni dagli ospedali. Se nelle terapie intensive ci sono 17 pazienti Covid (2 in meno rispetto al giorno precedente) ce ne sono 221 nei reparti di degenza con un incremento di 10 nuovi ricoveri per coronavirus in Campania. 

Questo il bollettino di oggi

Positivi del giorno: 68 (*)

Tamponi molecolari del giorno: 1.494

Tamponi antigenici del giorno: 6.920

Deceduti: 6 (**)

** Nelle ultime 48 ore; 10 deceduti in precedenza ma registrati ieri

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656

Posti letto di terapia intensiva occupati: 17

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (*)

Posti letto di degenza occupati: 221

* Posti letto Covid e Offerta privata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Campania si torna a morire col coronavirus, aumentano i ricoveri

CasertaNews è in caricamento