Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca

Spuntano 85 vittime del Covid "non registrate" in Campania

L'Unità di Crisi aggiorna il quadro dei decessi: 7040 da inizio pandemia e 107 più di ieri. Calano i positivi

Incredibile aggiormento dell'Unità di Crisi sul numero delle vittime del coronavirus in Campania. In pratica, da ulteriori verifiche da parte delle Asl, sono stati conteggiati 85 morti non registrati nei mesi scorsi. Decessi che si vanno ad aggiungere a quelli registrati nel bollettino di oggi (22) per un totale di 7040 pazienti deceduti dall'inizio della pandemia. 

Per quanto riguarda l'andamento della pandemia sono 705 i nuovi positivi, di cui 229 con sintomi, su 15506 tamponi processati con un tasso di incidenza del 4,54% (ieri 5,1%). I guariti sono 1630.

Si alleggerisce la pressione negli ospedali. Sono 1042 le persone ricoverate (19 in meno rispetto al giorno precedente). Nelle terapie intensive i pazienti ricoverati sono 87 (6 in meno di ieri). 

Questo il bollettino di oggi:

(dati aggiornati alle 23.59 di ieri)

Positivi del giorno: 705 (*)

di cui

Asintomatici: 476 (*)

Sintomatici: 229 (*)

* Positivi, Sintomatici e Asintomatici si riferiscono ai tamponi molecolari

Tamponi molecolari del giorno: 15.506

Tamponi antigenici del giorno: 4.722

Deceduti: 107 (**)

Totale deceduti: 7.040

Guariti: 1.630

Totale guariti: 333.404

**  Del totale di 107 deceduti, 85 si evincono da un'ulteriore ed approfondita verifica effettuata dalle Asl e si riferiscono ai mesi precedenti.

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 656

Posti letto di terapia intensiva occupati: 87 (-6)

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (***)

Posti letto di degenza occupati: 1.042 (-19)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spuntano 85 vittime del Covid "non registrate" in Campania

CasertaNews è in caricamento