rotate-mobile
Cronaca

In Campania un posto letto su 3 nei reparti è occupato da pazienti Covid

Il bollettino dell'Unità di Crisi certifica oltre 30mila nuovi casi e 20 vittime

Sono 30.042 i nuovi casi di coronavirus in Campania, di cui 17838 al tampone antigenico e 12204 al molecolare. Lo riferisce l'unità di crisi della Regione che ha diramato il bollettino relativo all'emergenza pandemica aggiornato alla mezzanotte di lunedì 10 gennaio.

I test processati sono stati 125.665 (di cui 77387 antigenici e 48278 molecolari) con un tasso di incidenza, cioè il rapporto percentuale dei positivi in relazione ai test, che si attesta al 23,9%. Sono 14 le vittime certificate nel corso delle ultime 48 ore mentre altri 6 sono i decessi avvenuti in precedenza ma registrati ieri dall'organo di monitoraggio regionale. 

Negli ospedali la situazione resta estremamente critica. Nelle terapie intensive sono 85 (8 in più) i ricoverati con il 12,1% dei 699 posti letto disponibili che sono occupati. Nei reparti di degenza ordinari, invece, i pazienti Covid sono 1091 (6 in più) con il 34,5% dei 3160 posti letto disponibili occupati. 

Questo il bollettino di oggi

Positivi del giorno: 30.042 (*)

di cui:

Positivi all'antigenico: 17.838

Positivi al molecolare: 12.204

(*) I dati tengono conto dell'Aggiornamento sulle misure di quarantena e isolamento del Ministero della Salute.

Test: 125.665

di cui:

Antigenici: 77.387

Molecolari: 48.278

Deceduti: 14 (*)

(*) nelle ultime 48 ore; 6 deceduti in precedenza ma registrati ieri

Report posti letto su base regionale:

Posti letto di terapia intensiva disponibili: 699

Posti letto di terapia intensiva occupati: 85

Posti letto di degenza disponibili: 3.160 (**)

Posti letto di degenza occupati: 1.091

(**) Posti letto Covid e Offerta privata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Campania un posto letto su 3 nei reparti è occupato da pazienti Covid

CasertaNews è in caricamento