Cronaca

Contagi a picco, 379 guariti in 24 ore nel casertano

Il bollettino dell'Asl di Caserta certifica 221 nuovi casi. Quattro le vittime

Calano ancora i contagi nel casertano. Sono 379 i pazienti affetti da coronavirus che sono stati dichiarati guariti mentre i nuovi casi sono 221. Questi i dati diramati nel bollettino dell'Asl di Caserta. I tamponi processati nelle ultime 24 ore sono 3006 con il tasso di incidenza che si attesta al 7,35% (ieri 6,53).

I nuovi casi di positività sono stati riscontrati ad Alife (3), Arienzo (5), Aversa (9), Cancello ed Arnone (2), Capodrise (3), Capua (5), Carinaro, Casal di Principe (6), Casaluce, Casapesenna, Casapulla, Caserta (7), Castel Volturno (12), Cellole, Cervino, Cesa, Curti, Falciano del Massico (2), Frignano (3), Grazzanise (3), Gricignano d'Aversa (3), Lusciano, Macerata Campania (3), Maddaloni (9), Marcianise (42), Mondragone (17), Orta di Atella (3), Parete, Portico di Caserta, San Cipriano d'Aversa, San Felice a Cancello (6), San Marcellino (5), San Marco Evangelista (3), San Nicola la Strada (5), San Prisco (7), San Tammaro (4), Santa Maria a Vico (7), Santa Maria Capua Vetere (16), Sant'Arpino (2), Sessa Aurunca, Succivo (3), Teverola (4), Trentola Ducenta (3), Valle di Maddaloni, Villa Literno, Vitulazio (4). 

Si registrano purtroppo altre 4 vittime. Si tratta di pazienti che erano residenti ad Aversa, Pignataro Maggiore, San Marcellino e Teverola. Alla luce di questi numeri gli attuali positivi sono 6493, 162 in meno rispetto al giorno precedente. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Contagi a picco, 379 guariti in 24 ore nel casertano

CasertaNews è in caricamento